Palazzo Talìa png dancer

Destinazione

Il cuore barocco di Roma.
Basta uscire da Palazzo Talìa per perdersi nell’abbagliante splendore del centro di Roma.

trevi fountain detail

Nel cuore del barocco di roma

Dalle strette strade medioevali alla magnificenza delle piazze barocche, qui tutto è a un passo. Per lo shopping più esclusivo, le gallerie d’arte, le antiche botteghe non serve altro che il gusto della scoperta.

spanish steps
png spanish steps

Piazza di Spagna

Distanza da Palazzo Talìa: 450 m

Ecco il trionfo della scenografia urbana barocca. La teatrale scalinata che si apre a farfalla dalla chiesa di Trinità dei Monti fino a via Condotti, con la fontana dei Bernini, padre e figlio, la colonna dell’Immacolata Concezione, i palazzi, i negozi delle griffe internazionali: tutto è rilucente. Con alcuni gioielli meno conosciuti, come la casa-museo dedicata a Keats e Shelley e la sala da tè Babington’ s, attiva da fine ‘800.

spanish steps
park with pavilion
png trees

Villa Borghese

Distanza da Palazzo Talìa: 1,4 km

Un tempo noto come Giardino di Lucullo, il sito diventò nel 1500 proprietà della famiglia Borghese. Il cardinale Scipione, grande sponsor di Bernini, lo trasformò in un giardino delle delizie. Splendido parco cittadino, è il rifugio verde nel cuore di Roma, tra statue e pini marittimi, verdi prati e giardini all’italiana. Tra le tante meraviglie spicca la Galleria Borghese, incantevole museo con opere di Caravaggio, Raffaello, Canova e Bernini.

trevi fountain rome
png trevi fountain

Fontana di Trevi / Acqua Virgo

Distanza da Palazzo Talìa: 400 m

Costruita nel 1731 per papa Clemente XII è uno dei simboli di Roma. La storia è antica e legata all’Acquedotto dell’acqua Vergine, voluto da Augusto, ancora funzionante e che attraversa ancora oggi Palazzo Talìa. Il tema del grande complesso, costruito sulla facciata di Palazzo Poli, è il mare: la statua di Oceano domina scogli, animali e divinità acquatiche. La sua fama è legata anche alla scena più famosa del film La dolce vita di Fellini: il bagno di Anita Ekberg e Marcello Mastroianni. La tradizione vuole che chi lancia una monetina nella fontana certamente tornerà a Roma.

trevi fountain rome
palace quirinale
png palace qurinale

Palazzo del Quirinale

Distanza da Palazzo Talìa: 600 m

È la residenza del Presidente della Repubblica. In passato è stato il quartier generale dei papi (ne ha ospitati ben 30) e poi dei Re d’Italia. Gli splendidi interni, la sala dei Corazzieri, la loggia delle Benedizioni del Bernini, i sontuosi giardini all’italiana ne fanno un dei palazzi più belli al mondo. Senza contare la piazza del Quirinale impreziosita dal gigantesco gruppo statuario dei Dioscuri e dalla quale si ammira una dei più bei panorami di Roma.

fountain barberini
png fountain barberini

Piazza Barberini

Distance from Palazzo Talìa: 500 m

Collega la celebre via Veneto, cuore pulsante della dolce vita, al centro antico di Roma. È uno dei punti nevralgici della città eterna. In mezzo alla piazza troneggia la celebre statua del Tritone di Gian Lorenzo Bernini, meraviglia della scultura seicentesca. A pochi passi Palazzo Barberini, sede del Museo Nazionale di Arte antica, noto per la scala elicoidale di Borromini e quella quadrata del Bernini: il manifesto del barocco romano.